IERI SERA IN SCENA “LA CANTATRICE CALVA” DI IONESCO

Ieri sera presso l’oratorio parrocchiale, gli studenti del Liceo Classico “Livatino” partecipanti al Pon di Lingua Francese, hanno portato in scena “La cantatrice calva” del drammaturgo francese di origine rumena Eugéne Ionesco. La rappresentazione è stata fortemente voluta dal dirigente Giuseppe Russo, che al termine della performance degli allievi ha commentato: “Noi volevamo far capire con questa rappresentazione della difficoltà di trasmettersi messaggi che abbiano un senso e dell’importanza di riappropriarsi dell’uso delle parole. Beati voi che in questi nostri paesi sapete ancora comunicare e parlare davvero: questo privilegio non esiste nelle metropoli”. (Foto di Teodora Zuppa)

Questo slideshow richiede JavaScript.


Il Nuovo Teatro, di cui “La Cantatrice Chauve” di Ionesco costituisce l’atto di nascita, è anche chiamato Teatro dell’assurdo, o Teatro della derisione. Queste denominazioni non indicano un movimento strutturato o una scuola letteraria. Ecco perché autori tanto diversi come Samuel Beckett, Arthur Adamov, Jean Genet, Boris Vian, Harold Pinter e altri, sono stati collegati a questo nuova corrente. Nonostante questa indecisione, è però possibile individuare tre grandi caratteristiche: la riconsiderazione della drammaturgia tradizionale, l’emergere del sentimento dell’assurdo e la constatazione dell’impossibilità della comunicazione tra gli esseri, in mancanza di un linguaggio portatore di senso (da wikipedia.it)

Annunci

Informazioni su iislivatino

Istituto di Istruzione Superiore di San Marco dei Cavoti - BN
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...